Doposcuola

Progetto O.DI.S. (Opportunità Didattiche Supplementari)

Che cos’è e com’è nato

Vista la necessità per alcuni bambini e ragazzi di avere supporto durante lo svolgimento dei compiti pomeridiani, alcuni insegnanti, educatori e genitori, si sono interessati al problema. Il progetto O.DI.S. (Opportunità Didattiche Supplementari), infatti, è nato con l’obiettivo di offrire opportunità didattiche a tutti i bambini nell’esecuzione dei compiti pomeridiani. In particolar modo vuole dare l’opportunità di assistere bambini con DSA, ADHD e ritardo cognitivo nello svolgimento dei compiti e utilizzo degli strumenti compensativi con il fine di favorire l’integrazione nel contesto del gruppo dei pari.

L’iniziativa è rivolta agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado nei comuni di Loreo e Rosolina. A tal proposito si organizzeranno due ambienti strutturati: uno presso la sede dell’Associazione ‘Il Melograno’ di Villaggio Norge - Rosolina e l’altro ambiente presso I.C. di Loreo, per garantire al meglio lo svolgimento delle attività proposte.

Tra le finalità anche quella di prevenire la dispersione scolastica attraverso l'organizzazione e il coordinamento di percorsi di recupero e potenziamento degli alunni, promuovendo il successo formativo attraverso la valorizzazione delle loro potenzialità e il graduale superamento degli ostacoli.

 

Gli obiettivi del progetto si possono così riassumere:

· Progettazione di percorsi individualizzati a seconda del ritmo di apprendimento del bambino/ragazzo;

· Implementare l’autonomia del bambino/ragazzo nello svolgimento delle attività scolastiche;

· Promuovere e consolidare l’utilizzo da parte del bambino/ragazzo di un corretto ed efficace metodo di studio;

· Favorire l’utilizzo degli strumenti compensativi e dispensativi laddove necessario;

· Potenziamento cognitivo e attentivo;

· Rieducazione comportamentale e controllo dei comportamenti-problema;

· Promozione dello studio in gruppi della stessa classe di frequenza per accrescere l’autonomia dello studente.

 

Orari:

Il doposcuola si svolge su due fasce orarie: 14.30 - 16.30 e 17.00 - 19.00

Bambini e ragazzi con bisogni educativi speciali (DSA, ADHD, ritardo cognitivo) saranno seguiti più da vicino, con l’eventuale utilizzo di software e strumenti compensativi. È inoltre possibile fare richiesta di un accompagnamento individuale, dove un educatore seguirà solo un bambino o ragazzo; in questo caso è necessario concordare l’orario con gli educatori.

Il doposcuola sarà attivo per tutto il periodo scolastico, cioè da ottobre a maggio, con iscrizione mensile.

 

Tariffe mensili:

2 giorni a settimana: 80 €

3 giorni a settimana: 90 €

4 giorni a settimana: 100 €

5 giorni a settimana: 110 €

Costo di iscrizione annuale (comprendente copertura assicurativa): 15 €

Per i fratelli è previsto uno sconto del 10% sul totale

In caso di assenza le lezioni non potranno essere recuperate


Preparazione dell'esame di 3^ media:

3 giorni a settimana dalle 15.00 alle 17.00

Mese di giugno: 70 €


Gli spazi del doposcuola